Come utilizzare al meglio la palestrina da neonato

La palestrina è quello strumento per neonati che può essere in genere utilizzato da subito per far stare il bambino in un ambiente confortevole ed educativo. Se state aspettando un bimbo potreste già pensare quale modello scegliere e poi acquistare, e anche come inserirlo nella vostra lista nascita. Il periodo ideale diciamo per l’utilizzo inizia a partire dai 2 mesi di vita, quando quindi il neonato sta diventando lattante e perciò il suo corpo è meno delicato del primissimo periodo di vita. A partire da questo periodo perciò la palestrina può essere spesso anche inserita nella culla, oppure la si può posizionare anche in terra e con il suo arco giochi montato o smontabile da inserire dove si vuole anche sulla navicella per consentire al bimbo di sperimentare in totale sicurezza i primi giochi quando si è in viaggio.

La palestrina sicuramente ha il vantaggio di essere uno strumento che è generalmente utilizzabile e costruttivo per l’educazione del piccolo mano a mano che il bambino cresce, anche perché nelle diverse fasi dello sviluppo del bambino può andare ad affinare le proprie capacità, scoprire nuovi utilizzi della stessa palestrina. Attraverso i vari colori, le forme e quindi gli strumenti di questa palestrina, i bambini possono aumentare le capacità motorie come la coordinazione e perciò l’equilibrio, ma anche effettivamente le capacità visive, quelle tattili e acustiche vengono continuamente stimolate con l’uso di una palestrina. Naturalmente all’inizio il lattante si può trovare di fronte solo forme e anche dei colori e oggetti che lo coinvolgono e quindi lo incuriosiscono, poi con il passare dei mesi, diciamo fino a 12-15 mesi, la palestrina accompagna e quindi sostiene a tutti gli effetti la crescita psico-fisica del piccolo ma sempre mantenendo attive tutte le funzioni ludiche e anche ricreative tipiche del gioco.

Quindi la palestrina può essere utilizzata fin da subito e per ciò che riguarda la struttura e il tipo di palestrina si può scegliere tra tantissimi modelli e tra tanti brand che si occupano di oggetti e giochi per i più piccoli. Prima di ogni cosa è opportuno per poter scegliere la palestrina adatta, anche riuscire a valutare tutti gli elementi fondanti della struttura e capire in generale se la palestrina in questione può far al caso nostro e quanti utilizzi può avere.

Author Image
admin